mercoledì 25 febbraio 2015

lavagna fai da te

Da quando ho scoperto che ci si può creare una lavagna da soli
e con risultati molto soddisfacenti...mi si è aperto un mondo!
Ho preso una tavoletta di compensato da 10mm
della tempera acrilica nera ...per intenderci quella che usano i bimbi 
per pastrocchiare, venduta nella bottiglie da mezzo chilo,
  e del gesso di Bologna...
Le dosi le ho fatte un po' a occhio: circa due cucchiai di gesso Bologna sciolto in un po' di acqua tiepida
e un bicchiere di tempera acrilica.
Ho usato il pennello, dando 3 o 4 mani di tempera,  ma se volete una texture più liscia è meglio usare un piccolo rullo
a me piace così...mi sembra più vissuta!

semplice vero?


Inizialmente questa lavagna l'avevo fatta per la cucina
...ma qualcuno ha pensato bene di appropriarsene


infatti mia figlia se l'è portata  in camera sua.
A sua discolpa devo dire che ha completato il mio lavoro
personalizzandola e rendendola ancora più bella!
Con un pennarello indelebile bianco ha disegnato dei riquadri
  e si è creata il suo calendario settimanale
...una nota  di merito anche per il marito ...
Lui ha fatto la cornice!



Ciao a tutti!

3 commenti:

Angela ha detto...

E' bellissima Carmen!!!!! Hai fatto davvero un ottimo lavoro! !!!! Un altro spunto per me! (Oltre al trasferimento delle immagini....il fatto è che mi manca il supporto adatto). Intanto domani, se mi capita vado a comprare i colori.... il gesso ė già in casa........:) un abbraccio!

Clelia P ha detto...

è stupenda!!! il gesso Bologna??? devo scoprire cos'è... anche a me comunque piace così più vissuta!
Clelia

Libby ha detto...

Che bella.... non sapevo nemmeno che si potesse fare una lavagna fai da te. Brava... e brava tua figlia a personalizzarla!