giovedì 21 giugno 2012

E' solo yogurt

Oggi vi regalo una ricetta fresca fresca che va benissimo
 per combattere il caldo di questi giorni
 spalmata sul pane nero integrale 
assieme ad una bella insalatona mista 
e ad  una  macedonia di frutta fresca
diventa un piatto completo.
La ricetta me l'ha data Max durante la  pausa caffè del mercoledì, e dato che avevo già  gli ingredienti pronti in frigo l'ho preparata.
Spesso prendo lo yogurt bianco naturale da 500gr lo metto in un colino ricoperto da una garza per un giorno o due e aspetto che perda tutto il siero, diventa come un formaggio spamabile. Questa preparazione è molto nota in Medio Oriente con il nome di  labnhe. Di solito lo consumo così, oppure ci aggiungo frutta o cacao (golosissimo!)...Max mi dice: "prendi un po' di spezie, quelle che più ti piacciono, aggiungi un po' di cipolla tagliata finissima, un po' di sale e olio e lasci insaporire in frigo". Così ho fatto! Il bello di questa ricetta è che ognuno può personalizzarla a suo piacere..io ho usato: sale, pepe e olio qb. rucola tritata, origano fresco, cipolla di tropea...nemmeno il tempo di lasciarla un po' in frigo e l'ho mangiata.... naturalmente sarebbe meglio prepararla in anticipo, ma
...devo ammettere che a certe cose non resisto!

5 commenti:

Zonzo Lando ha detto...

Il labneh mi piace tantissimo ma non l'ho mai provato con la cipolla tritata. Mi hai davvero incuriosita :-) Buona giornata!

Libby ha detto...

Mmmmmm rucola e cipolla di tropea. Un connubio che mi fa venir l'acquolina in bocca... proverò!

Lieta ha detto...

Ciao Carmen,anche oggi ci hai regalato un piatto fresco e estivo!;D
baci lieta

Il Gufo e La Mucca ha detto...

mi sembra un'ottima soluzione per queste giornate così calde in cui non si ha voglia di mangiare cibi caldi!!!
Clelia

Monica ha detto...

Questa ricetta va bene per me che amo da impazzire lo yogurt e decisamente odio cucinare. Pratica, veloce e sfiziosa.no???