lunedì 16 luglio 2012

Orecchini in rame con perla bianca e pagliuzze bronzo

Venerdì pomeriggio mentre stavo  preparando la valigia per il week end al mare, mi sono accorta di non avere nemmeno un paio di orecchini con una pietra bianca...è chiaro che non posso andare a comperarli dal momento che i gioielli me li faccio da sola vi pare?...Ho mollato la valigia e mi sono messa al lavoro.Naturalmente non ci vogliono cinque minuti per fare un paio di orecchini...intanto il tempo passava,la valigia aspettava di essere riempita...ma dovevo finirli a tutti i costi e portarmeli via.
 Eccoli qua questo è il risultato!
Sarò sincera fino in fondo: La valigia è stata preparata in fretta e furia e un "piccolo brontolamento" del coniuge ha accompagnato come una colonna sonora  tale gesto....e gli orecchini creati con tanto entusiasmo per dimenticanza  sono rimasti sul tavolo da lavoro!...che rabbia!
Bè...ci sarà un'altra occasione per indossarli

mi ha girato questo premio e con molto piacere vi invito a visitare la sua soffitta..ci troverete un sacco di cose meravigliose  
grazie!

12 commenti:

robe da gatti ha detto...

Nooo Carmen, gli orecchini dimenticati alla fine, no!! :-D! Ma sì dai, ci saranno sicuramente altre occasioni per indossarli: molto carini! Ciao, silvia

Il Gufo e La Mucca ha detto...

ma no...dopo la fatica fatta li hai dimenticati! mi sembra una cosa che...potrei fare anche io!hbee hee
sono bellissimi......
devo decidermi a sperimentare la tecnica wire....
un bacio
Clelia

Piera ha detto...

ahahah scusa se rido Carmela ma ti ho immaginata!! di fretta nel creare con la valigia in sospeso e il marito che brontola ( mi ricorda qlkuno) storie italiane dal senso tutto colorato!! che l'arte sia sempre con te °_*

comunque una cosa buona lhai fatta gli orecchini!! bianco e rame mix perfetto.. ciao Carmela!

Lieta ha detto...

Mi associo alle altre...anch'io sono capace di ritardare per qualcosa che poi regolarmente dimentico!
belli però! brava!
ciao lieta

bilibina ha detto...

Ciao omonima, oggi era il nostro onomastico, auguri!!
Peccato per gli orecchini dimenticati, ma ti rifarai..comunque sono molto belli!!
Carmen

L' Officina di un Sogno ha detto...

Ma nooooooo, tanto sforzo e poi li lasci sul tavolo! Tutta colpa del marito Brontolo! Peccato ti sono venuti una meraviglia e ti sarebbero stti benissimo. Ti abbraccio forte. Eli

Paola - La Stanza Creativa di Paola ha detto...

Accipicchia, che peccato averli dimenticati a casa!! però sono davvero stupendi e sono sicura che avrai già trovato l'occasione giusta per indossarli!!!

Libby ha detto...

Oddio, pure io faccio ste cose. Devo uscire, sono pronta e mi accorgo che non ho un gioiello da abbinare. Vado al tavolo e creo... tanto mio marito è PERENNEMENTE in ritardo, quindi non si azzarda a brontolare ahahahah!

Grazia ha detto...

beh la storia un po' fantozziana non mi è nuova...ma mica lo capiscono i coniugi che quando bisogna creare Bisogna e basta!!!
Gli orecchini stupendi...ci saranno mille occasioni per indossarli!!!
ciao Grazia

daniela ha detto...

che la dimenticanza sia dovuta alla maledizione lanciata dal marito?

Mogliettina ha detto...

Sì son sicura anch'io....se tuo marito non brontolava, ti saresti ricordata quei bellissimi orecchini e li avresti potuti sfoggiare in vacanza! :o)

Ninfa ha detto...

Poter realizzare da sole proprio il tipo di orecchini che si desiderano è una grande soddisfazione...che ho provato anch'io visto che quest'estate sono stata conquistata dalla bigiotteria "fai da me". Molto belli i tuoi orecchini, si vede che tu sei un'esperta, e peccato averli dimenticati a casa...forse non per caso! Di sicuro li avrai però sfoggiati al ritorno, ciao!