venerdì 27 luglio 2012

Slow down and relax

immagine presa dal web

Oggi al supermercato ho incontrato una compagna di classe delle scuole elementari..l'ho fissata negli occhi (non ero sicura che fosse lei) il suo sguardo inizialmente  interrogativo, si è aperto in un sorriso, Ha detto:" ci arrivo, dai che ci arrivo"..e poi ha pronunciato il mio cognome! Si sa che noi donne andiamo sempre di fretta, ed io non sono diversa dalle altre..almeno in questo.. In dieci minuti, prima lei e poi io, con un raro dono della sintesi ci siamo raccontate la nostra vita. Ma come si fa a riassumere un bel pezzo di vita in dieci minuti? Quante cose abbiamo tralasciato? Ogni incontro è un dono e produce sempre riflessioni..più o meno profonde, e ripenso alle parole appena pronunciate con Roberta, mentre raccontavo delle mie passioni creative; dico:" sai non sono un tipo che riesce molto a stare dentro le regole". Caspita!..che impressione avrò fatto dicendo questa frase, verissima tra l'altro,ma non sono così poi trasgressiva!...e che vuol dire essere trasgressiva? Le trasgressioni di oggi sono completamente diverse da quelle di un tempo..Insomma una giornata ricca di domande, la mia vita è costantemente ricca di domande. Qualcuno (che mi conosce poco)
in questi giorni  mi dice spesso: "stai serena"..chissà forse ho dato  questa impressione non è così. Forse non sono mai stata così tranquilla e determinata come in questo periodo, però sento il bisogno  di "Slow down and relax"..rallenta e fai un po' di relax. Anche qui  nel mio piccolo spazio virtuale ho bisogno di una pausa, perchè anche questo non sia una delle tante regole da rispettare.Che non diventi un obbligo. Dentro la mia testa "c'è molta posta da smistare" tante riflessioni, tante emozioni, tante domande che hanno bisogno di risposte, tanto bisogno di silenzio,e di stare all'aria aperta. Infatti in questi giorni, nonostante il caldo, verso sera vado a camminare per un'ora sul mio amato argine, mi accompagnano la musica e il rumore dei miei passi lungo il sentiero. In questo periodo il blog cambierà direzione..niente di creativo, ma qualcosa di più emozionale: musica e poesie che esprimeranno in silenzio il mio stato d'animo.
Buone vacanze a tutti, per chi ci va, e per chi resta a casa.
Buon Slow down e  relax
 a tutti



6 commenti:

Lieta ha detto...

Ciao Carmen...e noi rispetteremo i tuoi cambiamenti...ciao a presto lieta

L' Officina di un Sogno ha detto...

Odio sentirmi dire "stai serena" perchè come te non sono mai stata soddisfatta ed appagata da me stessa come in questo momento..capisco il tuo bisogno di staccare, però per piacere guarda la posta, per quando ho voglia di sentirti. Eli

Patrizia ha detto...

Ciao! come ti sarai accorta anche io ho rallentato parecchio con il blog, perchè quando l'ho creato l'ho fatto con l'intento che "lavorarci" fosse un piacere, e lo è, sempre, ma a volte si va troppo di fretta le cose non si fanno come si vorrebbe e si vivono male allora è meglio rallentare. Facciamo ciò che ci piace nel momento e nel modo in cui ci va di farlo! :-) a presto, un abbraccio Zapitria

Zonzo Lando ha detto...

E allora buon relax, io ti aspetto qui :-) Bacioni!

cinziacrea ha detto...

Approvo pienamente la tua scelta, del resto la penso da sempre in questa moniera.
Magari avrai meno "ragazze che si complimentano del tuo fare".....ma personalmente credo che avere "il cervello libero" sia una gran dote.
Bacione, buone riflessioni e buon tutto quello che desideri.
Grazie della visita......troppo gentileeeeeeeee!!!!!!
Cinzia.

Alex - Topogina Bonetto ha detto...

Rispetto e concordo pienamente con le tue parole... io vivo proprio cosi', seguendo i miei ritmi vitali...